SocGen chiede 5 anni per Kerviel

A
A
A
di Matteo Chiamenti 24 Giugno 2010 | 14:45
La Societe’ Generale ha chiesto al Tribunale penale di Parigi di condannare l’ex-trader Jerome Kerviel a un risarcimento di 4,9 miliardi di euro, per riparare il danno subito nel 2008.

L’importo e’ stato chiesto in nome della “semplicita’” e della “comprensione”, ha spiegato nella sua arringa uno degli avvocati della banca. Secondo la Sg, l’ex-trader, che rischia 5 anni di prigione e un risarcimento di 375mila euro, ha preso a sua insaputa posizioni speculative sui mercati per decine di miliardi di euro, sfociate in una perdita di 4,9 miliardi di euro.

Come riportato da Radiocor, il 33enne Kerviel contesta questa analisi e rifiuta di assumersi la responsabilita’ personale delle operazioni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X