Nuovo hub finanziario per banche e intermediari

A
A
A
di Redazione 21 Luglio 2010 | 13:30
Sia-Ssb ha inaugurato a Londra un nuovo hub finanziario che permette di accedere direttamente alle 11 più importanti borse europee attraverso un unico canale di collegamento.

Un nuovo hub finanziario per accedere alle più importanti borse europee. E’ questo il nuovo progetto di Sia-Ssb che ha inaugurato a Londra un nuovo hub finanziario che permette a banche e intermediari di accedere direttamente alle 11 più importanti borse europee, presenti in Inghilterra, Italia, Francia e Germania, attraverso un unico canale di collegamento.

Grazie all’apertura del nuovo hub, costituito da due poli tecnologici, nella City londinese, Sia-Ssb, spiega una nota, estende ulteriormente a livello internazionale la propria infrastruttura di rete a banda larga multiservizi «Sianet» raggiungendo altri 7 mercati finanziari(Eurex, Xetra, Borsa Italiana, Nyse Euronext, Chi-X, Cme e Turquoise) oltre ai 4 attualmente serviti (London Stock Exchange, Mts, Euro Tlx e Hi-Mts). Ciò consente inoltre di collegare gli operatori finanziari ai circuiti di routing finanziario.

«In uno scenario finanziario europeo in profonda evoluzione, le modalità di accesso ai mercati diventano sempre più un fattore critico di successo per banche e intermediari finanziari – ha dichiarato Massimo Arrighetti, Amministratore Delegato di Sia-Ssb – Per cogliere le opportunità rinvenienti dalla crescente competitività tra le piazze finanziarie e dallo sviluppo dei mercati di nuova generazione, gli operatori devono poter contare su tecnologie che garantiscano alta qualità, affidabilità, immediatezza, costi competitivi e al tempo stesso anche massima sicurezza, protezione e riservatezza dei dati delle transazioni»

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X