Ubi Banca, la raccolta scende di 30 milioni

A
A
A
di Marcella Persola 23 Luglio 2010 | 14:15
Perde terreno la raccolta netta di Ubi Banca. La rete dei promotori finanziari guidata da Cesare Colombi ha generato un flusso di 11,166 milioni nel mese di maggio contro i 38,682 milioni del mese di aprile.

 Perde terreno la raccolta netta di Ubi Banca.  La rete dei promotori finanziari guidata da Cesare Colombi ha generato un flusso di 11,166 milioni nel mese di maggio contro i 38,682 milioni del mese di aprile. Una differenza di quasi 30 milioni. 

In particolare nel segmento gestito il flusso è stato pari a 14,693 milioni di cui 7,754 milioni derivanti dai fondi e 8,483 milioni dalle polizze, solo per citare quelli più significativi. Per quanto riguarda invece il flusso amministrato il dato è negativo per 3,526 milioni di cui 12,534 milioni derivanti dai titoli e 9 milioni derivanti dalla liquidità.

Nel mese precedente il flusso del gestito era stato di 66,259 milioni e il flusso dell’amministrato presentava un dato negativo per 27,576 milioni.

Per quanto riguarda le risorse il bilancio è negativo per 11 unità. Nel mese di maggio infatti la rete risulta composta da 900 promotori finanziari. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Al via la nuova Prestitalia di Cesare Colombi

Ubi Banca torna in positivo la raccolta netta

Ubi Banca, migliora la raccolta netta

NEWSLETTER
Iscriviti
X