Notizie positive dai conti di Ubs

A
A
A
di Gianluca Baldini 27 Luglio 2010 | 07:45
Il colosso elvetico ha registrato una trimestrale superiore alle attese, merito soprattutto dell’investment banking.

Risultati positivi per Ubs nel secondo trimestre dell’anno: la banca svizzera ha messo a segno un utile netto di 2,01 miliardi di franchi a fronte di una perdita di 1,4 miliardi nello stesso periodo dello scorso anno.

Il dato, riferisce “Bloomberg”, è superiore alle stime degli analisti che si attendevano un profitto di 1,12 miliardi. Il risultato migliore del previsto è da attribuire in gran parte all’andamento più favorevole delle attese registrato dal segmento investment banking. Il Ceo di Ubs, Oswald Gruebel, si è detto “fiducioso” per il futuro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X