Consulenti, dubbi sull’albo. Consob avvia il confronto

A
A
A

La Commissione ha costituito un Gruppo di Lavoro per lo studio delle tematiche connesse all’avvio e all’operatività dell’Organismo di tenuta e vigilanza dell’Albo.

di Francesco D'Arco29 luglio 2010 | 13:30

La nascita dell’Albo dei professionisti e delle società di consulenza finanziaria indipendente è prevista entro il 31 dicembre 2010. Ma sembra che anche questa volta assisteremo ad una proroga. E’ notizia di questi giorni che la Consob ha costituito un Gruppo di Lavoro per lo studio delle tematiche connesse all’avvio e all’operatività dell’Organismo di tenuta e vigilanza dell’Albo. Al gruppo di lavoro parteciperà l’associazione Nafop e, secondo quanto risulta a Bluerating, anche Aiaf e Assofinance.

Il gruppo di lavoro avrà “il compito di approfondire le tematiche organizzative, operative ed economico-finanziarie inerenti le fasi di impianto e di funzionamento a regime dell’Organismo”. Il che si traduce, spiegano fonti vicine ai partecipanti al tavolo, nella valutazione della concreta fattibilità dell’operazione. Sembra, infatti, che a tre anni dall’arrivo della Mifid e della legge che decretava la futura nascita dell’albo dei consulenti finanziari siano sorti concreti dubbi sui numeri della categoria.

“Creare e mantenere un Organismo per la tenuta dell’albo dei consulenti comporta numerosi costi che, ad oggi, dovrebbero essere sostenuti da non più di 1.000 professionisti” spiega la fonte vicina alle associazioni. Il che comporterebbe un costo annuale per singolo consulente finanziario di almeno 1.000 euro l’anno (contro i circa 200 euro dei promotori finanziari). Che piaccia o no è alto, numeri alla mano, il rischio che l’albo venga nuovamente rinviato e che l’esito del gruppo di lavoro, che non partirà prima di metà settembre, possa anche essere drastico e spingere ad una riscrittura (o comunque una modifica) delle norme relative alla struttura dell’Organismo stesso.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Sofia sgr, il management sotto il torchio di Consob

Consob, riflettori sulle tre prassi di mercato

Consob, ecco la rosa per il dopo Nava

Truffa in Belize, radiato cf ex Fideuram

Shock in Consob, Nava si è dimesso

Criptovalute, la Consob colpisce una società abusiva

Poste, Consob sanziona l’ex direttore condannato

Consob sotto attacco

Consob, Bertezzolo prende servizio

Consob, attenzione a queste società

Distrazione di somme e altre irregolarità, sospeso ex Fideuram

Società e siti truffaldini, gli stop della Consob

La scure della Consob su fratello e sorella

Consob, attenti a queste società

Stop della Consob a un cf ex Fineco

Etruria, Consob annullata

Consulenti-Consob, nuovo patto

Presunte somme distratte ai clienti e non solo, sospeso ex Fideuram

Carichi pendenti, sospeso un consulente

Consob, Nava sotto tiro del governo

Consultinvest ancora in rosso

Annullata la sospensione per un cf ex Banca Generali

Fondi, l’asset manager italiano compra a Dublino

Consulente sospeso, riabilitato, risospeso e poi radiato

Violazioni assortite, radiato ex Mediolanum

Gestione di portafogli abusiva, arriva la doppia sanzione

Siti sospetti, ecco le segnalazioni Consob

Consob: ecco i doveri dei giornalisti finanziari

Arriva la delibera Consob, Vigilanza all’Ocf dal 2 luglio

Stop di due mesi per un ex Fineco

Gli investimenti sono (non solo) un gioco

La Consob sanziona una società abusiva

Operazioni sospette, sospeso un ex Credem

Ti può anche interessare

BlackRock: sfida redditività per le assicurazioni

Le società di assicurazione stanno attraversando una fase di riduzione della redditività, a cui ce ...

Attività per un soggetto non abilitato, sospeso un consulente di Bergamo

Sospensione cautelare per un periodo di sessanta giorni, del sig. Andrea Gnecchi dall'esercizio del ...

Azimut, gennaio positivo per la raccolta

La produzione è stata pari a 449 milioni. Il totale delle masse comprensive del risparmio amministr ...