Cattolica Assicurazioni e Ubi rinnovano l’accordo

A
A
A
di Redazione 30 Luglio 2010 | 09:00
Le due società hanno deciso di rinnovare l’accordo di partnership nel segmento vita in scadenza a fine anno, prorogando la scadenza al 31 dicembre del 2020.

Ubi Banca e Cattolica Assicurazioni hanno deciso di rinnovare l’accordo di partnership nel segmento vita in scadenza a fine anno, prorogando la scadenza al 31 dicembre del 2020.

L’accordo prevede la distribuzione dei prodotti assicurativi della joint venture Lombarda Vita, con carattere di esclusività attraverso le filiali delle banche rete dell’ex Gruppo Banca Lombarda. In tale prospettiva, la partnership sarà rafforzata con la cessione da parte del Gruppo UBI Banca di un ulteriore 9,9% del capitale della stessa al Gruppo Cattolica Assicurazioni.

In seguito a questa operazione Cattolica Assicurazioni salirà dal 50,1% del capitale sociale di Lombarda Vita al 60%, mentre il restante 40% resterà al Gruppo UBI Banca.  L’operazione comporterà il riconoscimento di un corrispettivo complessivo di 120 milioni di euro, oggetto però ad aggiustamento in base alla variazione tra la situazione patrimoniale di Lombarda Vita a fine dicembre 2009 e quella al 30 giugno 2010. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, assicurazioni europee: ecco le top picks di JP Morgan

Generali si affaccia sul dossier di CF Assicurazioni

Assicurazioni nel mirino del fisco, inchiesta a Milano

NEWSLETTER
Iscriviti
X