Covéa punta su Banca Marche

A
A
A
di Redazione 22 Settembre 2010 | 08:15
Il gruppo francese avrebbe già avviato serrati colloqui con Banca Marche per diventare suo alleato nella bancassurance e rilevare una quota dell’istituto.

La futura alleata nella bancassurance di Banca Marche potrebbe essere Covéa. Secondo quanto riportato questa mattina da Milano Finanza le trattative in esclusiva con Groupama si sarebbero arenate a favore di un nuovo possibile pretendente che sia disposto anche a rilevare una quota della banca. E il nuovo alleato potrebbe essere, appunto, Covéa.

La compagnia francese in passato aveva tentato di entrare nel mercato assicurativo italiano: con Unipol c’era stato un testa a testa per accaparrarsi le polizze del gruppo Arca e in questi giorni è in corsa, insieme ad altri quattro colossi europei (Zurich, Allianz, Cardif, Aviva), sul fronte della Banca Popolare di Milano, che cerca alleati per Bipiemme vita. Ma anche i 300 sportelli del gruppo presieduto da Michele Ambrosiani e diretto da Massimo Bianconi farebbero molto comodo ai piani di crescita di Covéa, che ha già avviato serrati colloqui con i vertici della banca.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X