BPER e Santander vicine all’accordo su Meliorbanca

A
A
A
Avatar di Marcella Persola 22 Settembre 2010 | 14:00
Pronta la cessione da parte della banca guidata da Viola della controllata attiva sul private banking al gruppo spagnolo del Santander. L’accordo prevede che…

Sembra si sia raggiunto un accordo tra Banca Popolare dell’Emilia Romagna e il Banco Santander per la vendita di Meliorbanca Private all’istituto spagnolo. Le trattative, secondo quanto riportato da Radiocor, sono ormai nella fase finale e la chiusura è possibile già nei prossimi giorni.

Per Bper, Meliorbanca Private non costituisce un asset  strategico in quanto la banca può contare già sulla divisione della capogruppo, Bper Private, e quindi la cessione è coerente con l’annunciato processo di razionalizzazione del gruppo modenese definito nei piani dell’amministratore delegato Fabrizio Viola.

Lo schema di cessione prevede che Santander rilevi la controllata di Meliorbanca spa dedicata al private banking, anche se discussioni sono ancora in corso sulla destinazione dei 36 dipendenti che in parte potrebbe essere assorbiti in Bper. Al 30 giugno 2010, Meliorbanca Private registrava una raccolta complessiva da clientela pari a 832 milioni: in particolare la componente diretta si attestava a 125 milioni, in calo del 25% rispetto a fine 2009, mentre quella indiretta è scesa del 36% a 706 milioni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Risiko Banche, occhi puntati su Unicredit

Unicredit, cosa c’è sul Banco

Ftse Mib, quota 24.000 non è una chimera. Cinque big cap sotto la lente

NEWSLETTER
Iscriviti
X