La Consob sanziona un sito web abusivo

A
A
A
di Andrea Telara 4 Aprile 2017 | 11:04
Provvedimento dell’authority ai danni di un indirizzo internet che proponeva servizi di investimento senza autorizzazione.

PESCATO NELLA RETE – Diverse pagine web in lingua italiana, un numero di telefono da contattare, una sede di riferimento a Londra e la prospettiva di un guadagno. Per il sito internet www.ikkotrader.com, c’erano tutti gli elementi per attirare gli investitori della Penisola e convincerli ad accettare le sue offerte di investimento. Peccato, però, che si trattasse di un indirizzo web abusivo in quanto privo delle necessarie autorizzazioni. Per questo la Consob ha deciso di sospenderne le attività e di sanzionare con 5mila euro di multa tale David Stewart Brown, cittadino britannico che risulta aver ricoperto la carica di director della Ikko Investments Limited, società proprietaria del sito.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Generali, la Consob apre le verifiche

Generali, Consob: via libera all’Opa su Cattolica

Dws e N26, stretta della Consob tedesca

NEWSLETTER
Iscriviti
X