Banca Generali, trimestrale col turbo in vista

A
A
A
di Andrea Telara 5 Aprile 2017 | 09:52
Una nota di Mediobanca promuove il titolo della società guidata da Gian Maria Mossa e conferma le attese di crescita della raccolta e delle commissioni di perfomance.

MEGLIO DLE MERCATO – E’ previsto uno “strong quarter,” una trimestrale molto solida grazie alla raccolta e alle commissioni di performance. Così Gian Luca Ferrari, analista di Mediobanca specializzato nel settore finanziario e del risparmio gestito, ha commentato in una nota le prospettive di Banca Generali. Il rating sul titolo della società guidata da Gian Maria Mossa è outperform (farà meglio del mercato), con un target price (prezzo obiettivo) di 30 euro, contro una quotazione attuale di quasi 25 euro a Piazza Affari.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, come è bello lavorare in Banca Generali

Banca Generali, Mossa “benedice” la blockchain

Banca Generali, miglior settembre di sempre

NEWSLETTER
Iscriviti
X