I Pir entrano nella piattaforma di Fineco

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico 5 Aprile 2017 | 10:53
I consulenti finanziari di Fineco potranno proporre i Pir attraverso la web-collaboration dalla piattaforma di cyborg-advisory X-Net,

I PIANI – FinecoBank propone ai propri clienti tramite la sua piattaforma di investimento i Pir, Piani Individuali di Risparmio. Recentemente introdotti con la Legge di Bilancio 2017, i Pir hanno l’obiettivo principale di  favorire l’investimento a medio-lungo termine e supportare l’economia agevolando l’accesso al credito delle imprese italiane.

PIATTAFORMA ONLINE – In particolare, i consulenti finanziari di Fineco potranno proporre i Pir attraverso la web-collaboration dalla piattaforma di cyborg-advisory X-Net, dove sarà disponibile tutta la documentazione relativa ai piani, oltre alla rendicontazione. Per i consulenti finanziari FinecoBank si susseguono gli incontri con la clientela per illustrare le caratteristiche del prodotto e le modalità di sottoscrizione. Il Pir offre al cliente l’opportunità di beneficiare della totale esenzione delle ritenute e imposte sostitutive sugli eventuali utili, cedole e dividendi degli strumenti finanziari e dell’imposta di successione, a condizione che questi siano detenuti nello stesso Pir per almeno cinque anni senza interruzioni.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banche-reti, Goldman Sachs vede un futuro di profitti

Fineco, Foti gode e balla da solo

Fineco, dicembre col record di sempre in tasca

NEWSLETTER
Iscriviti
X