Nomura utile netto scende del 90%

A
A
A

La banca giapponese ha accusato un calo del 96% dell’utile netto verso un anno prima a 1,05 miliardi di yen.

di Redazione29 ottobre 2010 | 10:00

La banca giapponese Nomura ha accusato un calo del 96% dell’utile netto verso un anno prima a 1,05 miliardi di yen. Nel primo semestre l’utile è sceso del 90% a 3,4 miliardi di yen (30 milioni di euro) su un fatturato in calo del 10,5% a 535,4 miliardi di yen (4,7 miliardi di euro).

La banca ha detto che i risultati nel semestre hanno ricevuto effetti negativi dal calo delle attività relative alle operazioni sulle azioni e all’investment banking, che ha registrato una contrazione di un terzo dei proventi. Per contro era favorevole il trend delle attività di borkeraggio (+5% il fatturato) e della gestione patrimoniale (+6%).

Nel secondo trimestre, comunque, ha rilevato il ceo Kenichi Watanabe, tutte le divisioni di Nomura erano in nero.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banche, il wealth management le fa ricche

Fineco, sempre calda la raccolta estiva

Banche italiane, Fitch storce il naso

Fineco alla prova dei risparmiatori

Unicredit e Adiconsum sulla strada dell’educazione finanziaria

Poste si unisce al ponte della solidarietà

Le banche popolari fanno ricche le imprese

Presunte strane proposte commerciali, ex Fideuram viene sospeso

Deutsche Bank, tira aria di fusione

La robo advisory che punta alle news

Banche, prestiti col vento in poppa

Citi concilia con la Sec

Unicredit e la fame immobiliare

Generali cambia vestito al gestito

Etruria, Consob annullata

L’inutilità delle fusioni bancarie

Intesa Sanpaolo, il portafoglio nello smartphone

Come ti fidelizzo il private banker

Il trionfo social di Unicredit

Vigilanza, la linea morbida della Bce

IWBank PI, la consulenza tiene duro

Credit Agrigole, un portafoglio Npl destinazione Phoenix

Banche vs clienti, vizi e virtù dell’ABF

Mps torna sul mercato

Asset allocation, bye bye bull market

Mediobanca-Azimut, botta e risposta tra le righe

Banca Euromobiliare, sferzata private

Acquisizioni, Mediobanca ha il colpo in canna

Unicredit, l’utile in calo ma sopra le attese

Banche, sui conti dormienti interviene il Mef

Banca Mediolanum, raccolta quasi dimezzata

Deutsche Bank FA, scatta l’operazione crescita

Diamanti: Mps, il rimborso ritarda…ma arriva

Ti può anche interessare

ConsulenTia18, tre momenti targati Anasf

Vediamo insieme gli appuntamenti firmati dall'associazione ...

Widiba, Valletta nuovo area manager Calabria

Già area manager di successo di Widiba per la Campania, Valletta gestirà anche la squadra calabres ...

Anasf day, impressioni di settembre

Nuove tappe in Trentino ed Emilia Romagna ...