Fideuram, sempre forte nel gestito

A
A
A
di Marcella Persola 2 Novembre 2010 | 15:30
Cresce la rete dei promotori finanziari del gruppo Intesa che mostrano di essere molto attivi…

 Si chiude con una raccolta netta di 43,151 milioni il mese di settembre per Banca Fideuram. Secondo i dati resi noti da Assoreti nel mese di settembre il flusso totale è stato generato per 93,003 milioni nel gestito e da -49,852 milioni per l’amministrato.

Nel mese precedente il flusso totale non era stato tanto differente con una raccolta netta totale di 49,409 milioni.

Entrando nel dettaglio del gestito di settembre emerge che i fondi hanno generato un valore di 146,420 milioni, mentre le gpf -20,585 milioni e le gpm -12,609 milioni. Nel mese precedente il flusso totale nel gestito era stato di 303,129 milioni di cui 303,981 milioni per i fondi, -18,650 per le gpf e +23,473 milioni per le gpm. 

Per quanto riguarda l’amministrato il flusso totale è stato negativo per 49,852 milioni risultante da -159,395 milioni per la liquidità e 109,543 milioni per i titoli. Nel mese precedente il dato totale era stato di -253,719 milioni di cui -292,766 per la liquidità e +39,046 milioni per i titoli. 

A livello di unità la rete dei promotori finanziari risulta composta da 3.097, 12 professionisti in più rispetto al mese precedente quando la rete era composta da 3085 pf. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Widiba, colpo da Fideuram per la rete

Fideuram, acquisizione lussemburghese per il private

IWBank, la tecnologia per dare il giusto cliente al giusto consulente

NEWSLETTER
Iscriviti
X