Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le informazioni ai clienti

A
A
A

La risposta esatta alla domanda pubblicata venerdì, a proposito delle società per azioni, era quella contraddistinta dalla lettera D.

Chiara Merico di Chiara Merico10 aprile 2017 | 15:33

RISPOSTA “D” – La risposta esatta alla domanda pubblicata venerdì, a proposito delle società per azioni, era quella contraddistinta dalla lettera D. La riproponiamo qui di seguito.

Una società per azioni, fiscalmente residente in Italia, percepisce proventi derivanti dall’investimento in quote di fondi comuni mobiliari aperti di diritto italiano pari a euro 10.000. Quale importo concorre a formare il reddito di impresa dello stesso periodo di imposta?

A: L’importo che concorre a formare il reddito d’impresa è pari a zero, dal momento che i proventi derivanti da fondi comuni di diritto italiano sono esenti da imposta
B: L’importo che concorre a formare il reddito di impresa è pari a euro 11.500. Infatti, ai proventi percepiti occorre sommare un credito di imposta pari al 15% degli stessi proventi
C: L’importo che concorre a formare il reddito di impresa è pari a euro 11.250. Infatti, ai proventi percepiti occorre sommare un credito di imposta pari al 12,5%
D: L’importo che concorre a formare il reddito di impresa è pari a euro 10.000. Infatti, i proventi percepiti concorrono integralmente a formare il reddito del periodo di imposta in cui sono percepiti

NUOVO QUESITO – La domanda di oggi nell’ambito della nostra training class dedicata alla formazione dei consulenti finanziari riguarda le informazioni da fornire ai clienti. Mettetevi alla prova e tornate domani a verificare la risposta.

L’articolo 27 della delibera Consob 16190 impone agli intermediari di fornire ai clienti o potenziali clienti informazioni appropriate relative alla natura del servizio di investimento e del tipo di strumenti finanziari coinvolti, affinché essi:

A: possano ragionevolmente comprendere la natura del servizio di investimento e del tipo specifico di strumenti finanziari interessati e i rischi connessi
B: possano successivamente informarsi circa i rischi connessi al tipo di strumento finanziario o servizio di investimento prescelto presso i propri consulenti
C: possano decidere di rivolgersi a un altro intermediario
D: siano investiti di ogni responsabilità circa il servizio di investimento o il tipo di strumento finanziario prescelto

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il codice deontologico Anasf

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il risparmio amministrato

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con la prova valutativa

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con gli intermediari

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il Testo unico della finanza

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con l’insider trading

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i tassi

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con gli obblighi di comunicazione

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il Tfr

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con l’iscrizione all’albo

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con l’albo unico

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le transazioni

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i fondi azionari

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i titoli di credito

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con gli interessi

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il rendiconto degli strumenti finanziari

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i fondi pensione

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le società per azioni

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le assicurazioni sulla vita

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il divieto d’iscrizione all’albo

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i certificates

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le gestioni di portafoglio

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con gli utili

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le sanzioni

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le polizze

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le Sicav

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il codice di comportamento Assoreti

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con l’ammortamento francese

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con l’accettazione bancaria

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i trasferimenti di denaro contante

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i contratti future

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le società per azioni

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con la gestione separata Inps

Ti può anche interessare

Consob: tutti i cartellini rossi

Ecco i provvedimenti della Commissione nei confronti di tre società. ...

Oggi su BLUERATING NEWS: trimestrali a raffica

Tutte le notizie e i protagonisti della giornata ...

Pro capite, gli uomini di Rebecchi ancora in vetta

I professionisti della rete di Bnl Bnp Paribas Life Banker hanno registrato flussi netti di oltre 2 ...