Julius Baer SIM, nuovi vertici

A
A
A
di Redazione 15 Novembre 2010 | 11:30
La società ha ridefinito i propri vertici in Italia per rafforzare la presenza sul territorio e…

 Julius Baer Sim ha ridefinito i propri vertici in Italia per rafforzare ulteriormente la presenza dell’istituto su un territorio altamente strategico per il gruppo: il Cda ha infatti nominato Gian Paolo Bardelli nuovo a.d. e Giovanni Flury nuovo vicepresidente del consiglio di amministrazione della Sim.

 

Queste nomine, così come riporta l’agenzia Dow Jones, citando una nota, contribuiranno all’ulteriore espansione di Julius Baer in un mercato importante e strategico come l’Italia. La banca svizzera punta cosi’ a sviluppare la propria rete di relazioni con i clienti, investendo nella crescita geografica e in quella dimensionale.

 

“Il mercato italiano ha per noi grandi prospettive di crescita – ha commentato il neo amministratore delegato Gian Paolo Bardelli – ora che l’integrazione di Alpha Sim e’ stata completata con successo, possiamo continuare a sviluppare la nostra strategia di crescita nella Penisola. Per garantire inoltre l’eccellenza del nostro servizio, che da sempre ci contraddistingue, intendiamo ampliare ulteriormente il nostro team di professionisti.”

 

Giovanni Flury ha invece dichiarato: “Ringrazio Stefano Canossa per aver avviato e condotto fino ad oggi la nostra Sim e sono estremamente felice che Gian Paolo Bardelli, una persona che conosco ormai da oltre 10 anni, abbia accettato di rientrare dall’Oriente per assumere questa funzione importante nello sviluppo del mercato italiano, che e’ uno dei mercati strategici del gruppo Julius Baer.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X