Art Advisory – Asta di arte calligrafica a Doha

A
A
A
di Biagio Campo 25 Novembre 2010 | 09:30
Sotheby’s offre 145 lotti di arte calligrafica a Doha, Capitale Araba della Cultura 2010. Top lot per The Night Journey and Ascension dell’egiziano Moustafa, con una stima di 700.000/900.000 usd.

Il prossimo 16 dicembre si terrà all’hotel Ritz-Carlton di Doha, capitale Araba della Cultura 2010, un’importante asta di arte calligrafica, con 145 lotti per questa storica asta di calligrafia, realizzata da 65 artisti, provenienti da 24 paesi e 82 opere in asta che rappresentano delle interpretazioni contemporanee della calligrafia.
L’asta ha una stima totale che si avvicina ai 4 milioni di dollari.

“Siamo molto orgogliosi di questa vendita dedicata a Hurouf, l’Arte della Parola, si tratta di una retrospettiva sulla storia della calligrafia attraverso le epoche, con un focus sulla genesi di questa tecnica”, spiega Dalya Islam, esperta di Sotheby’s per il Medio Oriente e l’India. E’ un’asta dedicata “ai collezionisti ma anche alle istituzioni e agli studiosi di questa disciplina e certo Doha rappresenta la miglior sede dal punto di vista culturale per proporre una così speciale asta a tema”.

Top lot dell’asta è l’opera “The Night Journey and Ascension”, realizzata nel 2010 dall’autore egiziano Ahmed Moustafa, con una stima di 700.000/900.000 dollari. La composizione sembra un paradisiaco festeggiamento, nel quale le forme visibili assumano il ruolo di suoni.

Opere meno impegnativa, ma di grande spessore, è “The Green Tree”, del 2010, dell’artista del Qatar Ali Hassan, con una stima di 18.000/22.000 euro.

Le opere saranno esposte, a partire dal 13 dicembre, presso l’hotel Ritz-Carlton di Doha.
La casa d’asta londinese, fondata nel 1744, opera in 40 nazioni, e dal dicembre 2008 ha iniziato ad organizzare aste in Qatar, a dimostrazione dalla crescente vivacità economica e culturale dell’area mediorientale, che sembra aver pienamente superato la crisi del Dubai World.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti