Armonia SIM conclude l’aumento di capitale

A
A
A
Avatar di Marcella Persola 14 Dicembre 2010 | 15:15
Armonia Sim, la investment house fondata da Fabio Arpe nel 2009, ha chiuso l’aumento di capitale da 10 milioni di euro deliberato dall’assemblea straordinaria.

Armonia Sim, la investment house fondata da Fabio Arpe nel 2009, ha chiuso l’aumento di capitale da 10 milioni di euro deliberato dall’assemblea straordinaria.

Il capitale sociale della sim, attiva nei settori wealth management, capital market e corporate investment banking, è così salito di 10 milioni versati, dai precedenti 1,5 milioni. I proventi serviranno per sostenere la crescita.

Nella compagine azionaria della sim compaiono nomi della finanzia italiana tra i quali Andrea Donà delle Rose, vicepresidente di Marzotto. «L’integrale sottoscrizione dell’aumento di capitale – ha commentato l’a.d. e direttore generale di Armonia, Arpe – porta la nostra investment house a essere una delle sim più capitalizzate d’Italia. Nell’ottica di sviluppare il business non escludiamo che, nel corso del prossimo anno, possa venire deliberata una ulteriore tranche di aumento di capitale». 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Promotori Finanziari – Armonia SIM si potenzia con Ferri

Armonia SIM potenzia la rete

NEWSLETTER
Iscriviti
X