Banca Mediolanum, Fininvest deve scendere sotto il 10%

A
A
A
di Andrea Telara 12 Aprile 2017 | 09:38
Bankitalia ha indicato alla holding della famiglia Berlusconi di cedere la quota di partecipazione ececdente il 9,99%, come stabilito dalla Bce nell’ottobre scorso.

ORDINE DI VENDERE – La Banca d’Italia ha indicato a Fininvest di vendere la quota eccedente il 9,99% della propria partecipazione in Banca Mediolanum entro il termine di diciotto mesi. Lo ha comunicato la stessa holding della famiglia Berlusconi che attualmente detiene il 30% del capitale della banca. Il provvedimento di Bankitalia arriva dopo che nell’autunno scorso la Banca Centrale Europea si era opposta alla possibilità per la Fininvest di detenere una partecipazione in Banca Mediolanum superiore al 9,99%. Fininvest presenterà ricorso contro questo provvedimento.

Leggi qui la notizia di Bluerating sulla decisione della Bce dell’ottobre scorso

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Reti in Borsa: le pagelle di Ubs

Mediolanum, nuova nomina nel gestito

Banca Mediolanum, un nuovo comparto sull’economia circolare

NEWSLETTER
Iscriviti
X