Citigroup, musica per le vostre orecchie

A
A
A
di Redazione 2 Febbraio 2011 | 11:00
Il noto istituto ha acquisito la totalità delle azioni della etichetta discografica Emi.

La banca statunitense Citigroup ha rilevato l’etichetta discografica Emi, schiacciata da oltre oltre 5 miliardi di dollari di debiti. Citigroup aveva prestato al fondo di ‘private equity’ Terra Firma circa 5,5 miliardi di dollari nel 2007 per l’acquisizione dell’etichetta discografica dei Beatles.

Terra Firma ha lottato da allora per far fronte ai propri obblighi di rimborso, ma non ce l’ha fatta. Citigroup ora detiene il 100-per-cento delle azioni della società e ha ricapitalizzato Emi, tagliando il suo debito del 65 per cento a 1,94 miliardi di dollari.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X