Aig si rafforza nell’assicurativo

A
A
A
di Redazione 9 Febbraio 2011 | 15:30
Aig prevede di registrare costi per 4,1 mld di dollari nel quarto trimestre 2010 per rafforzare gli accantonamenti della divisione assicurativa Chartis.

Lo ha annunciato Aig, il colosso assicurativo Usa salvato dal governo americano grazie a un maxi-finanziamento da oltre 180 mld.

Il gruppo, riferisce l’agenzia Bloomberg, ripreso da Ansa, ha anche ottenuto dal Tesoro Usa il permesso di tenere 2 mld di proventi derivanti dalla vendita delle divisioni AigStar Life Insurance e Aig Edison Life Insurance.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X