Promotori – Mps riorganizza la rete

A
A
A
di Redazione 28 Marzo 2011 | 08:00
Novità in vista per chi lavora nell’istituto toscano.

Continua il processo di riorganizzazione per l’istituto guidato da Giuseppe Mussari. Come riporta il Plus 24, dopo la prima fase di uscita di personale (esodo volontario incentivato di 1.400 lavoratori e redistribuzione dei dipendenti sulla rete), il progetto per il periodo 2011-2013 intende ridurre i costi strutturali per 180 milioni.

In numeri questo significa, prosegue il Plus 24, che si passerà dall’organico attuale di 10.755 addetti alle strutture centrali di Banca Mps, alle preventivate 9.355 unità. In aggiunta verranno meno le direzioni territoriali a favore di un’unica struttura di coordinamento territoriale.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mps, chiesta nuova condanna per Mussari

Banche, Mps: proseguono contatti con le autorità sul Piano Industriale

Mps, due soluzioni per renderla appetibile

NEWSLETTER
Iscriviti
X