Promotori – Puntiamo sull’aumento dei contributi

A
A
A

Lista 5 sulla previdenza complementare di categoria.

di Redazione30 marzo 2011 | 14:15

Attualmente il versamento dei contributi in Enasarco sono nella misura del 50% a carico della mandante e l’altro 50% a carico del promotore. Riteniamo che
nostri Intermediari abbiano spazio e ci auguriamo la volontà di aumentare, quanto prima, questi contributi e di versare tutti quelli in più rispetto ad
Enasarco, in un fondo di categoria dedicato a noi, il “PreviProm”, da costituire al più presto. Noi promotori finanziari, siamo convinti della necessità di dover integrare la pensione prevista dall’Inps e, quindi, in questo fondo potrebbero confluire i versamenti volontari dei nostri colleghi, e, una volta risolto
il problema Enasarco, anche gli attuali versamenti obbligatori verso l’ente. In conclusione di ragionamento ci auguriamo, vista l’importanza sociale della
previdenza complementare, che possa essere innalzato e noi lo chiederemo, il beneficio fiscale (deducibilità) dei versamenti.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Promotori – Lista 4 sulla previdenza

Promotori – Tutti i candidati di lista 5

Ti può anche interessare

Banche, in Europa fusioni all’orizzonte

Il Financial Times dedica un servizio a una possibile stagione di M&A tra i grandi istituti fina ...

Poste Italiane e Mifid 2, così cambierà la rete dei cf

Tra i consulenti finanziari del gruppo, il 4,7% del personale non potrà operare perché non ha il d ...

La “predica” di Papa Francesco ai consulenti finanziari

Per il Santo Padre i professionisti devono guardare meno le commissioni e più l’adeguatezza… ...