Promotori – Elezioni Anasf, spunta l’ipotesi outsider

A
A
A

Tra le due liste più in vista, potrebbe svilupparsi una soluzione di consenso “bipartisan”.

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti13 aprile 2011 | 10:30

Siamo prossimi alla chiusura delle votazioni Anasf (il 18 aprile) e il grosso dei giochi sembra essere stato fatto. La vera “lotta” sarebbe tra la lista 1, guidata da Angelo Cerea, e la lista 3, che ha in Maurizio Bufi il suo capolista. In merito alle alleanze, stando ad alcune voci raccolte da Bluerating, non sembra confermata l’ipotesi di un appoggio da parte di lista 4 e 5 a Cerea, mentre è ormai confermata la “fratellanza” tra lista 2 e 3.

Proprio in ragione di questa incertezza, onde evitare di dare un’immagine “divisa” di Anasf, la situazione di stallo potrebbe risolversi con una condivisa elezione di un presidente “di garanzia” come Antonio Abate di lista 5, un nome che garantirebbe comunque un profilo di sicura affidabilità e serietà al di là degli schieramenti più in vista (Mediolanum per Cerea e Fideuram per Bufi).


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Promotori, Cerea lancia il blog

Promotori: “il nome deve restare”

Promotori – Cerea risponde sul tema contrattuale

Ti può anche interessare

Consulenti, è ora di investire nella formazione

Essere un consulente finanziario abilitato all’offerta fuori sede significa investire in formazion ...

Mediobanca, Mustier scarica Nagel

Unicredit incassa 785 mln e vende l’intero 8,4% di Piazzetta Cuccia. E ora Del Vecchio è il primo ...

Fineco, giugno caldo per la raccolta

Se è vero che lo scorso finale di giugno ci ha lasciato temperature africane, possiamo trovare un f ...