Promotori – Elezioni Anasf, spunta l’ipotesi outsider

A
A
A

Tra le due liste più in vista, potrebbe svilupparsi una soluzione di consenso “bipartisan”.

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti13 aprile 2011 | 10:30

Siamo prossimi alla chiusura delle votazioni Anasf (il 18 aprile) e il grosso dei giochi sembra essere stato fatto. La vera “lotta” sarebbe tra la lista 1, guidata da Angelo Cerea, e la lista 3, che ha in Maurizio Bufi il suo capolista. In merito alle alleanze, stando ad alcune voci raccolte da Bluerating, non sembra confermata l’ipotesi di un appoggio da parte di lista 4 e 5 a Cerea, mentre è ormai confermata la “fratellanza” tra lista 2 e 3.

Proprio in ragione di questa incertezza, onde evitare di dare un’immagine “divisa” di Anasf, la situazione di stallo potrebbe risolversi con una condivisa elezione di un presidente “di garanzia” come Antonio Abate di lista 5, un nome che garantirebbe comunque un profilo di sicura affidabilità e serietà al di là degli schieramenti più in vista (Mediolanum per Cerea e Fideuram per Bufi).


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Promotori, Cerea lancia il blog

Promotori: “il nome deve restare”

Promotori – Cerea risponde sul tema contrattuale

Ti può anche interessare

Polizze vita senza più veli

Il settimanale Milano Finanza dedica una rassegna ai nuovi prospetti dei contratti assicurativi, che ...

Carige, resa dei conti a settembre

E’ convocata per il 20 settembre l’assemblea straordinaria di Banca Carige che dovrà pr ...

Fineco, tris doc nei reclutamenti

Reclutamenti in primo piano. La squadra dei consulenti Fineco si allarga in tutta Italia, grazie all ...