Bluerating AWARDS, ecco i cf Azimut

A
A
A
di Marco Muffato 19 Aprile 2017 | 08:25
La società ha indicato i nomi dei professionisti che concorreranno per il premio finale il 18 maggio 2017 a Rimini.

Ecco i consulenti finanziari di Azimut in gara ai Bluerating Awards. La prestigiosa rete ha scelto i professionisti che concorreranno alla prima edizione del premio riservato ai cf abilitati all’offerta fuori sede e che si svolgerà il prossimo giovedì 18 maggio 2017 nel corso dell’IT Forum di Rimini.

Questi, categoria per categoria, i nomi dei professionisti selezionati da Azimut :Gruppo Azimut

Manager: Riccardo Maffiuletti, Oliviero Pulcini, Claudio Spini

High Fidelity: Paolo Calcinari Ansidei, Luciano Foschi, Lamberto PierMartini

Top Entry: Alessandro Andreoli, Giorgio Angiolini, Lucia Zigante

 Woman: Erica Angelini, Fulvia Beltrami, Nadia Masini

Junior: Luca Azzaretto, Elena Busato, Jasmine Menchetti

 

Tra i professionisti selezionati da Azimut la redazione di Bluerating sceglierà poi i consulenti finanziari (uno per ogni categoria) che potranno fregiarsi della nomination e gareggiare per il premio finale a Rimini.

I premi.  Ricordiamo che gli Awards verranno assegnati a 3 consulenti per ciascuna delle 5 categorie previste: High Fidelity (consulenti top con più di 20 anni di
servizio), Junior (consulenti top nella fascia di età 30-35 anni), Manager (consulenti top in posizione manageriale), Top Entry (consulenti top di entrata recente), Woman (consulenti top donne).

Private Lounge. La consegna dei Bluerating Awards si terrà giovedì 18 maggio 2017 alle ore 17:00 a Rimini nella Private Lounge. La Private Lounge è un’area riservata ai consulenti finanziari in ambiente esclusivo ideale
per conversare, bere un drink, mangiare gratuitamente prelibatezze della cucina locale con clienti e colleghi.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azimut, un finanziamento per il “made in Italy”

Consulenti, ecco le banche-reti più “cattive”

Azimut, shopping nella dermocosmesi

NEWSLETTER
Iscriviti
X