Banca Generali è la preferita da Mediobanca

A
A
A

Report sul settore dell’asset management dell’analist Gian Luca Ferrari, in vista delle prossime trimestrali. Rating outperform sulla società guidata da Gian Maria Mossa

Andrea Telara di Andrea Telara19 aprile 2017 | 08:15

TRIMESTRALE POSITIVA- Un rating outperform (titolo che farà meglio del mercato) e un potenziale di rialzo fino a 30 euro, contro una quotazione attuale a Piazza Affari di meno di 25 euro. Sono le previsioni dell’analista di Mediobanca, Gian Luca Ferrari, sulle azioni di Banca Generali. La società guidata da Gian Maria Mossa è attualmente la preferita dall’ufficio studi di Mediobanca nel settore dell’asset management e della consulenza finanziaria. In vista della pubblicazione dei dati trimestrali, Ferrari prevede una forte crescita dei ricavi di Banca Generali derivanti dalle commissioni (+73% rispetto al primo trimestre del 2016). Merito soprattutto dellincremento delle commissioni di performance che, tra gennaio e marzo 2017, dovrebbero aver raggiunto i 40 milioni di euro, contro il milione circa dei primi tre mesi dell’anno scorso. Mediobanca prevede una trimestrale sostanzialmente buona anche per le altre società del settore quotate in borsa (Banca Mediolanum, FinecoBank, Azimut e Anima) anche se il potenziale di rialzo dei loro titoli è più limitato e il rating è in prevalenza neutrale. Soltanto su Anima il giudizio dell’analista di Piazzetta Cuccia outperform, con un prezzo obiettivo per il titolo di 6 euro (contro una quotazione attuale di 5,3 euro).


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Gestore top del Credem in Banca Generali

Oggi su BLUERATING NEWS: Top gestore per BG, exploit di Bfc

Consulenza e pricing, tariffe tutte da rifare

Banca Generali, la raccolta non molla mai

Reclutamenti, Azimut in testa a gennaio

Raccolta: a gennaio vince Fideuram ISPB. Mediolanum regina del gestito

La consulenza sa commuovere…me lo dice un bonsai

Banca Generali: il 10% del gestito sarà in fondi sostenibili

Banca Generali in “rosa”, entra top banker di Exane

Banca Generali: il retail sugli illiquidi non è un tabù

Banca Generali, arriva la top banker dei club deal

Banca Generali, masse record e l’utile batte le stime

Banca Generali, il futuro è oggi

Rebecchi, Mossa, Foti: il trio meraviglia della procapite

Reti, sforbiciata agli organici

Raccolta 2018: Fideuram cannibale. Mediolanum magica a dicembre

Azimut al top di Piazza Affari. DB promuove le reti

Banca Generali: 3 fasi per la trasformazione digitale

Banca Generali: la ricetta di Mossa per un ponte imprese-investitori

Consulenti, ecco gli incentivi delle reti

Banca Generali, acquisizioni azzeccate

Mifid 2, Mossa di Banca Generali lancia l’allarme

Banca Generali, scatto finale della raccolta

Banca Generali, raccolta a prova di volatilità

Hana to Yama, Banca Generali sposa l’arte a Milano

Banca Generali: rotta verso gli 80 miliardi

La fee diventa più magra

Le Traiettorie Liquide di Banca Generali

La volatilità non ferma Banca Generali

Banca Generali vince l’oro per la soddisfazione dei clienti

Reti, raccolta in calo ma i titoli restano un affare

Banca Generali vince, Banca Mediolanum prima in gestito

Banca Generali prende Nextam Partners

Ti può anche interessare

Cambio al vertice di CNP Partners Italia

La scelta è ricaduta su Gilles Ferréol, già chief financial officer della società ...

Deutsche Bank, in utile dopo 4 anni

La banca tedesca torna a conti positivi, proporrà un dividendo di 11 centesimi per azione ...

Consulenti: ecco il corso di BlueAcademy per prepararsi all’esame

Arriva il orso di preparazione alla prova valutativa per consulenti finanziari ...