Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i trasferimenti di denaro contante

A
A
A
di Chiara Merico 19 Aprile 2017 | 15:35
La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito dei contratti future, era quella contraddistinta dalla lettera B.

RISPOSTA “B” – La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito dei contratti future, era quella contraddistinta dalla lettera B. La riproponiamo qui di seguito.

 

Un operatore acquista un contratto future su un titolo azionario al prezzo di 15 euro. Il contratto future ha come sottostanti 200 titoli azionari. Si supponga che il prezzo del future scenda a 12,5 euro. A quanto ammonta il profitto o la perdita complessiva dell’operatore?

A: Il guadagno per l’operatore è pari a 500 euro
B: La perdita per l’operatore è pari a 500 euro
C: La perdita per l’operatore è pari a 2.500 euro
D: Il guadagno per l’operatore è pari a 2.500 euro

NUOVO QUESITO – La domanda di oggi nell’ambito della nostra training class dedicata alla formazione dei consulenti finanziari riguarda i trasferimenti di denaro contante. Mettetevi alla prova e tornate domani a verificare la risposta.

Ai sensi dell’art. 58 del d. lgs. 231/2007, un trasferimento di denaro contante effettuato tra privati per l’ importo di euro 4.000:

A: è sanzionato con la reclusione da 1 a 3 mesi
B: è sanzionato se effettuato con banconote di taglio superiore a euro 20
C: non è sanzionato se effettuato tramite un consulente finanziario abilitato all’offerta fuori sede
D: è sanzionato mediante una sanzione amministrativa pecuniaria

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il codice deontologico Anasf

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il risparmio amministrato

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con la prova valutativa

NEWSLETTER
Iscriviti
X