Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con l’accettazione bancaria

A
A
A
di Chiara Merico 20 Aprile 2017 | 15:18
La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito dei trasferimenti di denaro, era quella contraddistinta dalla lettera D.

RISPOSTA “D” – La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito dei trasferimenti di denaro, era quella contraddistinta dalla lettera D. La riproponiamo qui di seguito.

Ai sensi dell’art. 58 del d. lgs. 231/2007, un trasferimento di denaro contante effettuato tra privati per l’ importo di euro 4.000:

A: è sanzionato con la reclusione da 1 a 3 mesi
B: è sanzionato se effettuato con banconote di taglio superiore a euro 20
C: non è sanzionato se effettuato tramite un consulente finanziario abilitato all’offerta fuori sede
D: è sanzionato mediante una sanzione amministrativa pecuniaria

NUOVO QUESITO – La domanda di oggi nell’ambito della nostra training class dedicata alla formazione dei consulenti finanziari riguarda l’accettazione bancaria. Mettetevi alla prova e tornate domani a verificare la risposta.

Per la banca l’accettazione bancaria è:

A: un credito di firma
B: un’operazione di cartolarizzazione
C: una doppia transazione di titoli
D: un prestito a medio-lungo termine

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il codice deontologico Anasf

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il risparmio amministrato

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con la prova valutativa

NEWSLETTER
Iscriviti
X