Promotori – 7 nuovi private banker per Cassa Lombarda

A
A
A

La struttura si rafforza ulteriormente con l’ingresso di 7 nuovi Private Banker.

di Redazione30 maggio 2011 | 10:30

Cassa Lombarda prosegue nella propria strategia di rafforzamento nel Private Banking attraverso l’ingresso di 7 nuovi Private Banker.

Nel 2010 le masse affidate a Cassa Lombarda sono ancora cresciute raggiungendo i 3,4 miliardi di Euro, con ricavi dall’attività di Private Banking aumentati del 41%.

Nell’ambito di un piano strategico finalizzato a supportare e a rafforzare ulteriormente la crescita di Cassa Lombarda nel mercato del Private Banking, sono entrati in qualità di Private Banker 7 nuovi professionisti che vantano consolidate esperienze nel settore.

In particolare, sono entrati per la sede di Milano Raffaella Cirio e Pandya Vasanthi; per la filiale di Bergamo Giovanni Mutti con il ruolo di Responsabile della Filiale, Diego Caserini, Nora Marchesi e Luca Morelli; per la filiale di Roma Clelio Santodonato.

Raffaella Cirio, 40 anni, proviene da Banca Arner dove ricopriva il ruolo di Private Banker. Precedentemente aveva lavorato presso la Cassa di Risparmio di Ferrara.

Pandya Vasanthi, 44 anni, proviene da Banca Euromobiliare dove ricopriva il ruolo di Dirigente nell’area Private Banking. Precedentemente aveva lavorato presso Banca Arner e Meliorbanca.

Giovanni Mutti, 48 anni, Responsabile della Filiale di Bergamo, proviene da Banca Generali Private Banking dove ricopriva il ruolo di capo team Relationship Manager della Filiale di Bergamo, precedentemente Banca BSI Italia e ancora prima Banca del Gottardo Italia.

Diego Caserini, 47 anni, proviene da Banca Generali Private Banking dove ricopriva il ruolo di Relationship Manager, precedentemente Banca BSI Italia e ancora prima Banca del Gottardo Italia.

Nora Marchesi, 48 anni, proviene da BCC Sorisole dove ricopriva il ruolo di Responsabile Titoli. Precedentemente aveva lavorato presso la Banca Popolare Commercio ed Industria con il ruolo di Private Banker e al Credito Bergamasco con il ruolo di Operatore titoli esteri.

Luca Morelli, 40 anni, proviene da Banca Popolare di Bergamo dove ricopriva il ruolo di Responsabile Private Banking Unit di Monza. Precedentemente sempre presso Banca Popolare di Bergamo era stato Responsabile della Private Banking Unit di Grumello del Monte (BG) e ancora prima aveva ricoperto l’incarico di Private Banker presso la Private Banking Unit di Bergamo.

Clelio Santodonato, 47 anni, proviene da Banca Profilo dove ricopriva il ruolo di Private Banker presso la sede di Roma.

I nuovi ingressi portano a 29 i Private Banker presenti nelle cinque sedi in Lombardia e a Roma di Cassa Lombarda.

“Il potenziamento del nostro team di Private Banker – ha commentato Paolo Vistalli,  Direttore Generale di Cassa Lombarda – rappresenta un elemento essenziale della strategia di sviluppo di Cassa Lombarda con l’obiettivo di diventare sempre più un punto di riferimento indipendente e distintivo nel panorama del Private Banking.”


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

CheBanca!, ora pagare Anasf è più facile

Riva (Anasf) e Mainò (Nafop), botta e risposta su Twitter

Anasf, un video per associarsi

Consulenti, botta e risposta sui dubbi di un ex promotore

Consob, radiazione nel milanese

Consulenti e Enasarco, focus sulle prestazioni integrative 2018

Anima e Poste, un accordo dai tre volti

Mediolanum fa 100 nel reclutamento

Promotori, in Usa e Gran Bretagna più salgono i patrimoni meno si paga

Promotori, training class: oggi parliamo di fondi pensione

Promotori, negli Usa le commissioni pesano per l’1% all’anno

I promotori costano 23 miliardi l’anno agli italiani

Promotori-consulenti, chi boccia il cambio di nome

Training class: promotori, mettetevi alla prova con le domande dell’esame

Promotori regolari e abusivi, la nuova direttiva Ue rivede le sanzioni

PHOTOGALLERY – Promotori, ecco i 10 protagonisti del 2014

Promotori, salta l’Albo unico

Training class: promotori mettete alla prova la vostra preparazione con le domande dell’esame

Consulenti, le sorti dell’Albo Unico nelle mani del maxi-emendamento del governo di questa sera

Promotori, le app che fa(ra)nno tendenza

Promotori, ok alle nuove regole sugli stipendi

Training class: promotori, testate la vostra preparazione con le domande dell’esame

Un promotore ex Fideuram entra nel c/c di una cliente e si accredita 173mila euro: radiato

Mediolanum, di Montigny lancia la piattaforma dell’ottimismo

Voluntary disclosure, grosso scudo penale

Poker di ingressi per Barclays RBB

Promotori – training class, le domande dell’esame: questa volta si parla di azionario

Efpa svela con nove mesi d’anticipo la location del prossimo Italia Meeting 2015

Si finge promotore e truffa un centinaio di persone

Azimut Wealth Management soffia Riccardo Esclapon a Pictet

Promotori, pressing Apf sull’Albo unico

Promotori, i 5 errori da evitare per diventare un buon investitore

Risparmio tradito, ecco quanto rischia davvero chi scappa con i soldi

Ti può anche interessare

Credem, se ne va un consigliere

Dimissioni di Romano Alfieri, industriale e presidente della Padana Tubi ...

Nuovo covered bond per Banco Bpm

L'obbligazione ha un ammontare di 500 milioni di euro con scadenza di 5 anni e 2 mesi, ed è stata c ...

Banca Mediolanum, lo spot sui Pir in anteprima

Fra qualche giorno parte la campagna pubblicitaria della società guidata da Massimo Doris sui piani ...