Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con l’ammortamento francese

A
A
A
di Chiara Merico 21 Aprile 2017 | 14:45
La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito dell’accettazione bancaria, era quella contraddistinta dalla lettera A.

RISPOSTA “A” – La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito dell’accettazione bancaria, era quella contraddistinta dalla lettera A. La riproponiamo qui di seguito.

Per la banca l’accettazione bancaria è:

A: un credito di firma
B: un’operazione di cartolarizzazione
C: una doppia transazione di titoli
D: un prestito a medio-lungo termine

NUOVO QUESITO – La domanda di oggi nell’ambito della nostra training class dedicata alla formazione dei consulenti finanziari riguarda l’ammortamento francese. Mettetevi alla prova e tornate mercoledì a verificare la risposta.

 

In un mutuo che applica l’ammortamento francese, con il passare del tempo:

A: il peso della quota capitale aumenta solo se aumentano i tassi di interesse
B: il peso della quota interessi all’interno della rata diminuisce solo se aumentano itassi
C: il peso della quota interessi all’interno della rata diminuisce
D: il peso della quota interessi all’interno della rata rimane costante

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il codice deontologico Anasf

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il risparmio amministrato

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con la prova valutativa

NEWSLETTER
Iscriviti
X