State Street miglior banca depositaria del 2011

A
A
A
di Redazione 19 Luglio 2011 | 10:23
Con 22.600 miliardi di dollari in gestione a livello globale, State Street offre ai propri clienti servizi di custodia, strumenti di reporting e di data integration.

State Street Corporation è stata nominata migliore banca depositaria dell’anno nell’ambito degli European Pensions Awards 2011. “Siamo onorati di ricevere questo premio che ricompensa degli sforzi compiuti per offrire un servizio di qualità ai fondi pensione europei nostri clienti”, ha commentato Joseph Antonellis, Vice Chairman di State Street, tra maggiori fornitori a livello globale di servizi finanziari per investitori istituzionali. “Il nostro obiettivo è continuare a sviluppare i servizi di investimento offerti attraverso la ricerca e l’innovazione tecnologica, per soddisfare le esigenze dei nostri clienti che si evolvono di pari passo con il contesto normativo”, ha aggiunto. Con 22.600 miliardi di dollari in custodia e amministrazione a livello globale al 31 marzo 2011, State Street ha strutturato i suoi servizi sulla base di una lunga esperienza nel settore e di una ricerca approfondita sugli impatti che eventi di mercato, rischi, regolamenti e processi operativi possono avere sulla custodia degli asset. Oltre ai servizi di custodia, la società offre ai propri clienti strumenti di reporting e di data integration.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti