CheBanca! a caccia di consulenti e private banker

A
A
A

In un’intervista ad Affari&Finanza il direttore del wealth management Lorenzo Bassani illustra i piani di sviluppo della rete

Andrea Telara di Andrea Telara24 aprile 2017 | 09:15

DIMENSIONI AL RADDOPPIO – Circa 100 private banker entro la fine dell’anno, contro i 70 di oggi. E 350 consulenti finanziari entro il 2019, contro i 70 attuali. Sono questi i piani di sviluppo di CheBanca!, illustrati in un’intervista ad Affari& Finanza da Lorenzo Bassani, direttore del wealth management dell’istituto. Per la divisione di wealth management di CheBanca! l’obiettivo è raggiungere i 12mila clienti, raddoppiandone il numero dai 6mila attuali.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mediobanca Sgr, benvenuti nella fabbrica di Piazzetta Cuccia

Tre nuovi fondi per Mediobanca Sgr

CheBanca!, ora pagare Anasf è più facile

CheBanca!, accordo con Ram nel nome del wealth

“Sempre di più”, prima convention per i cf CheBanca!

CheBanca! continua la corsa ad aprile

Consulenti, CheBanca! ingrana la marcia

Consulenti: Credem vince su CheBanca!

La rete di CheBanca! a forza 20

CheBanca! saluta il 2018 con oltre 20 ingressi

Consulenza e banche, tra digitale e nostalgia

CheBanca! ingaggia 9 cf in Campania ex Azimut e Banca Mediolanum

CheBanca! saluta 30 ingressi nel trimestre

CheBanca! distribuirà 37 fondi di Edmond de Rothschild Am

Consulenti, è guerra tra Credem e CheBanca!

CheBanca! preme l’acceleratore sulla rete

Quattro comparti di TCW nella rete di CheBanca!

CheBanca!, l’indagine rivela: filiale punto di riferimento per chi investe

Columbia Threadneedle e CheBanca!, accordo per distribuire 75 fondi

Consulenti, parte la rete di CheBanca!

CheBanca!, due ingressi di peso in Campania

CheBanca! prepara l’ingaggio di cento cf

CheBanca!, che colpi nel reclutamento in attesa di Marconi

CheBanca! si fa la sua rete di consulenti

CheBanca!, accordo con Orwell per i servizi digitali

CheBanca!, cambio di timoniere

Tante novità per la banking app di CheBanca!

CheBanca! vuole chiudere entro giugno l’integrazione con Barclays

Bancoposta e CheBanca! entrano nell’Aiip

L’importanza del digitale per i wealth manager

Le banche digitali mettono nel mirino 3 milioni di utenti e-commerce

Il futuro di CheBanca! si tinge di risparmio gestito

CheBanca! prepara la rete dei cf

Ti può anche interessare

Banca Generali, sale Bernardi

Il manager nominato vice direttore generale Canali Distributivi della società guidata da Gian Maria ...

Banca Generali accanto al Fai per le Giornate di primavera

In occasione delle Giornate FAI di Primavera 2018, Banca Generali lancia una nuova iniziativa in ott ...

Abusiva (e recidiva). Occhio a Blue Seal Limited

La Consob mette in guardia dalle offerte abusive di Blue Seal Limited-Mib700, già segnalate ad apri ...