Bper, nuove regole per compenso a.d.

A
A
A

La remunerazione dell’a.d. Fabrizio Viola scenderà da 1.700.000 a 1.360.000 euro annui con un eventuale bonus (massimo 340mila euro annui)

di Redazione29 luglio 2011 | 10:15

Il Cda di Bper ha approvato le nuove politiche di remunerazione e incentivazione per dare applicazione alle disposizioni in materia emanate dalla Banca d’Italia. In particolare la remunerazione dell’a.d. Fabrizio Viola, finora determinata unicamente in misura fissa, nell’importo di 1.700.000 annui scenderà a 1.360.000 euro annui con l’eventuale riconoscimento di un bonus di massimi 340.000 euro annui, conseguibile al raggiungimento di obiettivi quali-quantitativi determinati dal Cda. Le nuove politiche saranno sottoposte all’assemblea ordinaria dei soci convocata per il 2-3 settembre prossimi.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Reclutamento a vele spiegate per CheBanca!

App bancaria “I love you”

IWBank, in alto con il modello ibrido

Le pagelline dei conti delle reti (quotate)

Un appello a Di Maio per parlare anche di consulenza

Finanziamenti, nel 2018 piccolo è meglio

Banche, quanti tagli alle filiali

Caso Galloro, la risposta di Südtirol Bank

Intesa Sanpaolo è la miglior banca italiana

Banche, in Europa fusioni all’orizzonte

Consulente sospeso, riabilitato, risospeso e poi radiato

Consulenza, tra banche e reti non c’è storia

Massimo Doris vale 100 milioni

Bancari e consulenti, quando un robot li sostituirà

Südtirol Bank pesca l’asso da Fideuram

Fineco, quanto è buono il gestito nella raccolta

Diamanti, si ritiri chi può

Divergenze sulla governance, si dimette il presidente di Banca Carige

Ennio e Massimo Doris: “Benvenuti nella nostra Casa”

Bnl-Bnp Paribas LB gonfia la rete

Addio all’Albo per un ex Fineco

Le sinergie accademiche di B. Mediolanum

Salviamo i risparmi in Lire, un appello al M5S

Nuova Banca Etruria vince in appello contro Consob

F&F al passo d’addio, DB Advisory Clients pensa a un tour

Consulenza a distanza, l’avanguardia firmata Südtirol Bank

Una crisi indigesta alle reti

Consulenti, meglio il portafoglio del curriculum

Che bello lavorare in Credem

Ingresso di peso per il private di IWBank

Consulenti, cresce la concorrenza di banche e Poste

Tutela del risparmio e banche, le mosse di Lega e M5S

Banche, quei dieci trend che le cambieranno

Ti può anche interessare

La Consob colpisce a Lucca: radiato ex Finanza & Futuro

Il professionista avrebbe distratto somme di pertinenza dei clienti e fornito loro false informazion ...

Pallavolo, schiacciata vincente di Credem

Il Credito Emiliano sponsor del campionato di serie A di volley ...

Olympia AM ingaggia Costanzo

La società si è accordata con l’ex consulente indipendente, con un passato in Bnl e Banca Genera ...