Bond, Sopaf aggiorna sull’offerta

A
A
A
di Maria Paulucci 21 Settembre 2011 | 08:23
Le obbligazioni “Sopaf 2011-2015 convertibile 9%”, dice la società, sono a oggi 4.815.930

Sopaf S.p.A. comunica in una nota che, da quanto risulta dai dati preliminari relativi all’offerta pubblica di acquisto e scambio volontaria totalitaria promossa sulle obbligazioni “Sopaf 2007-2012 convertibile 3,875%” (le “Obbligazioni 2007”) tuttora in corso, alla data odierna sono state portate in adesione all’offerta complessivamente 24.079.650 Obbligazioni 2007, pari al 42,69% del totale in circolazione e oggetto dell’offerta, per un controvalore nominale complessivo pari a 21.190.092 euro.
Le obbligazioni “Sopaf 2011-2015 convertibile 9%” (le “Obbligazioni 2011”), che costituiscono la parte in obbligazioni del corrispettivo delle adesioni finora pervenute, sono a oggi pari a 4.815.930, per un controvalore nominale complessivo pari a 11.654.550,6 euro.
È stato quindi raggiunto il requisito in merito all’ammontare minimo del valore nominale complessivo delle obbligazioni 2011 affinché queste possano essere negoziate sul Mercato telematico azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., come indicato nell’Avvertenza A.19 del documento di offerta a disposizione del pubblico anche sul sito internet della società www.sopafgroup.it.
La conclusione del periodo di adesione all’offerta è prevista per il 23 settembre 2011.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X