Bce, Coeurè prenderà il posto di Bini Smaghi

A
A
A
di Redazione 1 Dicembre 2011 | 08:50
L’Ecofin ha dato l’ok alla nomina dell’economista francese che, se ci sarà il via libera del Consiglio europeo del 9 dicembre, assumerà l’incarico nel board il 1° gennaio

Via libera dell’Ecofin alla nomina del francese Benoit Coeurè al posto di Lorenzo Bini Smaghi nel board della Bce. I ministri delle Finanze dell’Unione europea, riuniti a Bruxelles, hanno adottato ieri una raccomandazione per la nomina dell’economista 42enne, raccomandazione che dovrà essere sottoposta al Consiglio europeo del 9 dicembre, dopo consultazioni con il Parlamento europeo e con il board della Bce. Se la sua nomina sarà accettata, dal primo gennaio prossimo Coeurè succederà a  Bini Smaghi, che ha annunciato di recente le proprie dimissioni dopo un durissimo braccio di ferro tra Silvio Berlusconi e Nicolas Sarkozy.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X