Lloyds festeggia il ritorno di Horta Osorio

A
A
A
di Redazione 15 Dicembre 2011 | 08:33
Il top manager tornerà ai vertici del colosso bancario a partire dal prossimo 9 gennaio, dopo un congedo per malattia di un mese e mezzo

Antonio Horta-Osorio tornerà alla guida di Lloyds Group il prossimo 9 gennaio, dopo un congedo per malattia di un mese e mezzo. L’annuncio è arrivato dallo stesso istituto di credito, che ha precisato come il il top manager si sia pienamente ristabilito. Nel periodo della sua assenza al suo posto era stato ricoperto ad intermim dal Chief Financial Officer del Gruppo, Tim Tookey. Horta-Osorio, ex esecutivo del Banco Santander, aveva assunto la massima carica in Lloyds all’inizio del 2011 succedendo a Eric Daniels. La notizia del suo allontanamento per seguire una terapia medica non era stata accolta bene dai mercati. Decisamente benefico, invece, l’effetto “rientro” sui i titoli Lloyds.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Schroders vicina al colpaccio in Gran Bretagna

Lloyds tornerà privata entro l’anno

Banche, Loyds: accetta su 9.000 posti di lavoro

NEWSLETTER
Iscriviti
X