Banche, Mps è la più attiva sui social network

A
A
A
di Redazione 15 Dicembre 2011 | 13:34
Lo ha decretato lo studio “Brands and Social Media. Osservatorio su 100 aziende e la comunicazione sui social media in Italia”, realizzato da OssCom e Digital PR

E’ Mps la banca tradizionale più attiva sui social media. Lo ha decretato lo studio “Brands and Social Media. Osservatorio su 100 aziende e la comunicazione sui social media in Italia”,  realizzato dall’OssCom, Osservatorio sulla Comunicazione dell’Università Cattolica, e da Digital PR . Nello specifico la ricerca ha analizzato il comportamento sui social media nel territorio nazionale di 100 aziende, attraverso una mappatura analitica delle loro attività on line. Nella sezione dedicata al settore Banche e Assicurazioni la strategia di comunicazione dell’istituto senese registra la migliore performance tra le banche di impostazione tradizionale. In particolare, secondo l’analisi dell’Osservatorio, la frequenza di aggiornamento della pagina Facebook (1,07 post al giorno nel periodo considerato dalla ricerca) è tra i fattori distintivi del comportamento della banca rispetto alle dirette concorrenti, ma è soprattutto la presenza sul canale Youtube a registrare i risultati più significativi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche, Mps: Anima possibile candidata alla ricapitalizzazione

Mps e Popolare di Bari, uscite sostenibili con un occhio al mercato

Banche, Mps: in vista un nuovo ricorso ad Amco?

NEWSLETTER
Iscriviti
X