Banche, Dexia cede la controllata lussemburghese per 730 milioni

A
A
A
di Redazione 20 Dicembre 2011 | 08:47
Il 90% di Dexia Luxembourg è stato venduto a un gruppo di investitori del Qatar, mentre il restante 10% è andato al Gran Ducato di Lussemburgo

Il gruppo Dexia ha ceduto la sua controllata lussemburghese per 730 milioni di euro. Lo ha annunciato lo stesso istituto franco-belga, precisando che il 90% di Dexia  Luxembourg è stato venduto a un gruppo di investitori del Qatar, mentre il restante 10% è andato al Gran Ducato di Lussemburgo. Il titolo Dexia è stato intanto sospeso dalle negoziazioni di Borsa a Parigi e Bruxelles su richiesta dell’autorità di Borsa belga.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Dexia, Francia e Belgio ci mettono altri soldi

Dexia: dalla Commissione Ue il via libera al salvataggio

Dexia, il pareggio dei conti è atteso nel 2018

NEWSLETTER
Iscriviti
X