Promotori, la Consob annuncia una radiazione pre-natalizia

A
A
A
di Redazione 22 Dicembre 2011 | 09:17
Il provvedimento riguarda un pf bergamasco già sospeso in via cautelare, a cui viene contestato di aver sottratto ai clienti la disponibilità di denaro, simulato operazioni di investimento e…

Dopo una sospensione cautelare di sessanta giorni, per il pf Antonio Valenti è arrivata la radiazione dall’Albo. Lo ha comunicato la Consob nel suo consueto bollettino, spiegando che a Valenti, bergamasco classe 1957, viene contestato nello specifico di aver acquisito la disponibilità di somme e valori di pertinenza della clientela; comunicato e trasmesso informazioni e documenti non rispondenti al vero; omesso di effettuare alcune operazioni di investimento e simulato altre. Il pf – che alla luce di quanto emerso si è visto revocare il mandato della banca per cui lavorava -  ha ammesso, a seguito di richieste di chiarimenti in merito ai reclami presentati da alcuni clienti, le responsabilità che gli venivano attribuite. Giudicando ormai compromessa l’affidabilità del promotore nei confronti della clientela e dei potenziali investitori, la Consob ha pertanto decretato la sua radiazione dall’Albo unico dei pf, con delibera datata 23 novembre 2011.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X