Banche, Citigroup cede unità belghe

A
A
A

Il colosso Usa ha annunciato la cessione delle attività relative a carte di credito e prestiti al consumo in Belgio alla francese Credit Mutuel Nord Europe

di Redazione29 dicembre 2011 | 09:30

Il colosso bancario Usa Citigroup cederà le sue attività retail belghe alla francese Credit Mutuel Nord Europe. Lo hanno annunciato le due società, senza però rivelare il prezzo della transazione. L’operazione, che dovrebbe concludersi nel secondo trimestre del 2012, include le attività relative alle carte di credito e i prestiti al consumo dell’unità belga di Citigroup. Il colosso Usa, presente in Belgio dal 1919, conta ad oggi oltre 500.000 clienti e circa 750 dipendenti nel Paese, riporta il Wall Street Journal. Le unità in vendita hanno una quota di mercato del 10% per le carte di credito e del 17% circa per i prestiti al consumo.CMNE ha spiegato che l’acquisizione – soggetta all’approvazione delle autorità belghe – è volta a diversificare maggiormente la gamma di prodotti e a incrementare la base clienti.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Le pagelline dei conti delle reti (quotate)

Un appello a Di Maio per parlare anche di consulenza

Finanziamenti, nel 2018 piccolo è meglio

Banche, quanti tagli alle filiali

Caso Galloro, la risposta di Südtirol Bank

Intesa Sanpaolo è la miglior banca italiana

Banche, in Europa fusioni all’orizzonte

Consulente sospeso, riabilitato, risospeso e poi radiato

Consulenza, tra banche e reti non c’è storia

Massimo Doris vale 100 milioni

Bancari e consulenti, quando un robot li sostituirà

Südtirol Bank pesca l’asso da Fideuram

Fineco, quanto è buono il gestito nella raccolta

Diamanti, si ritiri chi può

Divergenze sulla governance, si dimette il presidente di Banca Carige

Ennio e Massimo Doris: “Benvenuti nella nostra Casa”

Bnl-Bnp Paribas LB gonfia la rete

Addio all’Albo per un ex Fineco

Le sinergie accademiche di B. Mediolanum

Salviamo i risparmi in Lire, un appello al M5S

Nuova Banca Etruria vince in appello contro Consob

F&F al passo d’addio, DB Advisory Clients pensa a un tour

Consulenza a distanza, l’avanguardia firmata Südtirol Bank

Una crisi indigesta alle reti

Consulenti, meglio il portafoglio del curriculum

Che bello lavorare in Credem

Ingresso di peso per il private di IWBank

Consulenti, cresce la concorrenza di banche e Poste

Tutela del risparmio e banche, le mosse di Lega e M5S

Banche, quei dieci trend che le cambieranno

Polizze, le crepe nel mito dell’impignorabilità

Consulenza un tanto al chilo

Banche e finanza, stipendi d’oro per i top manager

Ti può anche interessare

Arianna Sim, il Fondo di Garanzia indennizza i clienti

Intervento dell’organismo di tutela degli investitori per la società in liquidazione. ...

Consulenti, raffica di critiche al nuovo contratto di Intesa Sanpaolo

Dopo la presa di posizione su twitter del presidente dell’Anasf, anche Manlio Marucci di Federprom ...

Consulenti: “sos” momenti imbarazzanti con i clienti

Come affrontare ogni imprevisto, anche il meno raccomandabile ...