Il reclutamento continua per Copernico sim

A
A
A
di Redazione 9 Gennaio 2012 | 12:02
La società guidata da Saverio Scelzo ha visto l’ingresso, negli ultimi tre mesi, di due giovani professionisti. Si tratta di…

Prosegue la campagna di reclutamento di Copernico sim. La società di intermediazione mobiliare indipendente guidata da Saverio Scelzo ha visto l’ingresso, negli ultimi tre mesi, di due giovani professionisti: Emanuele Casarotto e Luca Vito.

Nello specifico Casarotto, friulano 38 enne, è laureato in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Udine, e vanta un’esperienza pluriennale presso diversi istituti bancari. “In Copernico sim ho finalmente trovato tutti quegli elementi,come l’orientamento al cliente, l’offerta multibrand, l’assenza di un budget da raggiungere a qualunque costo e la mancanza di conflitti d’interesse, che è impossibile trovare in una banca”, ha commentato Casarotto.

“Ho scelto, inoltre, di lavorarare in Copernico perché garantisce professionalità, indipendenza, interessi in comune con il cliente e personalizzazione del servizio grazie all’ ampia offerta di prodotti delle più prestigiose società di gestione nazionali e internazionali”.

Quanto a Vito, che opererà a Trento, è nato nel 1980 e si è laureato in management e consulenza aziendale presso l’Università degli Studi di Trento. “La scelta di lavorare in Copernico sim è stata dettata dall’opportunità di svolgere la professione nel settore finanziario in maniera libera e indipendente”, ha spiegato.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X