Banca Generali si fa il regalo di Natale con un dicembre da record

A
A
A
di Redazione 11 Gennaio 2012 | 09:45
A dicembre la raccolta netta è stata di 178 milioni di euro. L’amministratore delegato Giorgio Girelli: “I risultati di quest’anno rappresentano…

Banca Generali ha registrato a dicembre una raccolta netta record di 178 milioni di euro, di cui 105 milioni realizzata dalla rete Banca generali, mentre gli altri 73 milioni dalla rete Private. Il dato è migliore di quello realizzato nel mese di novembre Grazie ai risultati dell’ultimo mese dell’anno, la banca guidata dall’amministratore delegato Giorgio Girelli ha chiuso il 2011 con una raccolta netta a 1,26 miliardi di euro, di cui 769 milioni realizzati dalla rete Banca Generali e i restanti dalla rete Private.

Dati migliori delle attese degli analisti che si aspettavano una raccolta netta di 1,2 miliardi di euro per il 2011 ed attualmente di 960 milioni di euro per il 2012. Nel comunicato la banca fa sapere che l’ottimo ritmo di crescita è dovuo alla qualità dei servizi e della propria rete di consulenti finanziari. Solo nelll’anno che si è appena concluso si sono registrati 12.000 nuovi clienti. “La raccolta di quasi 1,3 miliardi del 2011, di cui oltre il 40% in prodotti gestiti” ha commentato lo stesso Girelli “è la conseguenza delle azioni pianificate e realizzate nell’anno. Il risultato del 2011 rappresenta un’ottima base per continuare la crescita del 2012 e sviluppare ulteriormente i ricavi”. Intermonte conferma la raccomandazione ‘interessante’ sul titolo con target price fissato a 9,20 euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, un semestre che entra nella storia

Banca Generali, una formazione da record per il private

Generali si affaccia sul dossier di CF Assicurazioni

NEWSLETTER
Iscriviti
X