Azimut punta su BorsadelCredito.it

A
A
A
di Andrea Telara 16 Maggio 2017 | 16:09
Il gruppo da Sergio Albarelli (attraverso la controllata Azimut Enterprises Holding) ha sostenuto l’aumento di capitale della società specializzata nel credito peer to peer.

Completato l’aumento di capitale da 1,6 milioni di euro per BorsadelCredito.it, società specializzata nel credito peer tio peer (p2p) alle micro e piccole imprese. A sottoscriverlo è stata una cordata di imprenditori di cui fa parte anche il gruppo Azimut, attraverso la sua controllata Azimut Enterprises Holding. A capo della cordata c’è P101, società di venture capital specializzata in investimenti in società digitali, affiancata da Gc Holding, gruppo che controlla Italmondo società del settore dei servizi logistici internazionali che ha ideato e fondato anche il corporate venture accelerator SupernovaHub.

Sergio Albarelli, amministratore delegato del Gruppo Azimut, ha dichiarato: “La partecipazione in Borsadelcredito.it, che va ad aggiungersi agli altri progetti di Azimut Libera Impresa, è uno stimolo a far evolvere il modello secondo il quale il credito alle imprese dipende quasi esclusivamente dal sistema bancario tradizionale, sviluppando forme alternative di finanziamento, soprattutto per le piccole e medie imprese, in linea con quanto già avviene in altri Paesi. Siamo convinti dell’elevato potenziale di crescita del psp lending ed essere presenti in questo segmento potrà rappresentare nel lungo termine un fattore differenziante.”

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azimut, il venture capital punta a sud-est

Azimut, il migliore private & wealth management

Azimut, un nuovo accordo a tinte verdeoro

NEWSLETTER
Iscriviti
X