Fideuram, è Enrico Salza il più accreditato per la presidenza

A
A
A
di Redazione 12 Marzo 2012 | 12:00
La nomina potrebbe essere annunciata in occasione del consiglio di gestione di Intesa Sanpaolo, in agenda giovedì 15 marzo…

Enrico Salza potrebbe tornare in una posizione di vertice all’interno del gruppo Intesa Sanpaolo. Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, il 74enne torinese – ex presidente del consiglio di gestione della banca – sarebbe in procinto di assumere la presidenza di Banca Fideuram, la rete di promotori finanziari guidata da Matteo Colafrancesco e controllata da Ca’ de Sass. La nomina, spiega il quotidiano citando fonti finanziarie, potrebbe scaturire dal consiglio di gestione di Intesa Sanpaolo in agenda giovedì 15 marzo e dedicato all’approvazione dei conti 2011. Lo stesso giorno si terrà anche il consiglio di sorveglianza presieduto da Giovanni Bazoli. A lasciare la presidenza di Fideuram sarà Salvatore Maccarrone, in scadenza con l’intero consiglio. Salza – che attualmente è consigliere di Rcs e di Iren – era stato dato in corsa di recente anche per la Compagnia di San Paolo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X