Julius Baer, il presidente lascia le redini a Sauter

A
A
A
di Redazione 19 Marzo 2012 | 09:01
Dopo nove anni alla guida del gruppo elvetico, Raymond Baer ha annunciato le proprie dimissioni e…

Passaggio di testimone ai vertici di Julius Baer. Dopo nove anni alla presidenza del cda, Raymond Baer ha lasciato l’incarico e, al suo posto, il gruppo bancario elvetico ha proposto Daniel Sauter, membro dell’organo di sorveglianza dal 2007. In precedenza Sauter ha lavorato per Xstrata, Glencore e dal 2001 è membro di vari consigli di amministrazione. L’assemblea generale della banca si pronuncerà sull’avvicendamento il prossimo 11 aprile. Per assicurare la continuità del gruppo, il consiglio di amministrazione ha deciso di nominare Raymond Baer presidente onorario, con l’incarico specifico di presiedere un comitato speciale che controlla la collaborazione con le autorità statunitensi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X