Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le assicurazioni sulla vita

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico 23 Maggio 2017 | 14:28
La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito del divieto di iscrizione all’albo, era quella contraddistinta dalla lettera C,

RISPOSTA “C” – La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito del divieto di iscrizione all’albo, era quella contraddistinta dalla lettera C. La riproponiamo qui di seguito.

Secondo l’art. 2 del decreto del Ministro del Tesoro n. 472 del 1998, quanto dura il divieto di iscrizione all’Albo unico dei consulenti finanziari per coloro che hanno svolto, fino a sette anni prima dell’adozione dei relativi provvedimenti, funzioni di direzione o controllo in imprese operanti nel settore assicurativo sottoposte alla procedura di amministrazione straordinaria?

A: Sei mesi
B: Tre mesi
C: In questo caso non sussiste nessun divieto
D: Nove mesi

NUOVO QUESITO – La domanda di oggi nell’ambito della nostra training class dedicata alla formazione dei consulenti finanziari riguarda le assicurazioni sulla vita. Mettetevi alla prova e tornate domani a verificare la risposta.

A riguardo delle assicurazioni sulla vita, l’art. 1920 del codice civile indica come, quando il beneficiario sia stato designato al momento della conclusione del contratto e non sia intervenuta variazione per volontà del contraente, il soggetto acquista un diritto proprio alle somme assicurate: questo cosa comporta?

A: Si tratta di un diritto autonomo nel senso che non ha alcun effetto sul patrimonio del contraente, di conseguenza, i suoi eredi non potranno rifarsi su tale somma per soddisfare i loro diritti, sempre nel rispetto della quota di legittima nei limiti dei premi versati
B: Nessuna delle altre alternative è corretta
C: Si tratta di un diritto autonomo nel senso che non ha alcun effetto sul patrimonio del contraente, di conseguenza, i suoi eredi non potranno rifarsi su tale somma per soddisfare i loro diritti, neppure nel rispetto della quota di legittima
Si tratta di un diritto autonomo che ha effetto sul patrimonio del contraente, di conseguenza, i suoi eredi potranno rifarsi su tale somma per soddisfare i loro diritti, indipendentemente dal rispetto della quota di legittima

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il codice deontologico Anasf

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il risparmio amministrato

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con la prova valutativa

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con gli intermediari

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il Testo unico della finanza

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con l’insider trading

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i tassi

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con gli obblighi di comunicazione

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il Tfr

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con l’iscrizione all’albo

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con l’albo unico

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le transazioni

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i fondi azionari

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i titoli di credito

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con gli interessi

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il rendiconto degli strumenti finanziari

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i fondi pensione

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le società per azioni

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il divieto d’iscrizione all’albo

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i certificates

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le gestioni di portafoglio

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con gli utili

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le sanzioni

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le polizze

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le Sicav

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il codice di comportamento Assoreti

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con l’ammortamento francese

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con l’accettazione bancaria

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i trasferimenti di denaro contante

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i contratti future

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le informazioni ai clienti

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con le società per azioni

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con la gestione separata Inps

Ti può anche interessare

Consulenti, a Roma si parla del vostro futuro

L’appuntamento è per giovedì  28 novembre alle 10.30 all’istituto Luigi Sturzo (sala ...

Bnp e Deutsche Bank cavalcano il Dragone

La Cina apre le porte a Deutsche Bank e Bnp, le prime banche straniere a ottenere l’approvazione ...

Rendiconti Mifid 2: Credem dà valore all’advisory

Prosegue lo speciale dedicato al tema dei rendiconti Mifid 2 delle principali realtà della consulen ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X