Credem, al via oggi il canale per la cessione del quinto

A
A
A
di Redazione 16 Aprile 2012 | 12:40
Il nuovo canale distributivo, spiega la società emiliana, è costituito da agenti in attività finanziaria con un mandato in esclusiva assegnato direttamente da…

Parte oggi l’operatività del nuovo canale di Credem dedicato ai prestiti con cessione del quinto dello stipendio. Si tratta di una tipologia di finanziamento che prevede il pagamento delle rate mensili direttamente dal datore di lavoro o dall’ente pensionistico mediante una trattenuta diretta dallo stipendio o dalla pensione nella misura massima di un quinto dello stipendio o della pensione fino ad esaurimento del debito.

Il nuovo canale distributivo, spiega la società emiliana, è costituito da agenti in attività finanziaria con un mandato in esclusiva assegnato direttamente dalla banca e proporrà prodotti a marchio Credem. Punto di forza di questo modello di business, spiega la banca, “sarà la forte integrazione e sinergia tra le filiali della banca e gli agenti. In particolare, questi ultimi sono dei liberi professionisti che supporteranno i colleghi delle filiali nelle operazioni di erogazione dei finanziamenti e pianificheranno direttamente con l’azienda le attività di sviluppo verso i nuovi clienti. Inoltre saranno coinvolte le imprese clienti della banca al fine di stipulare convenzioni per favorire l’accesso a questa tipologia di finanziamento da parte dei dipendenti delle stesse.

Il nuovo canale punta, entro i prossimi tre anni, a raggiungere 5mila nuovi clienti per la banca, costituire una rete di oltre 100 agenti in attività finanziaria ed aprire oltre 100 corner nelle filiali. Per Credem l’obiettivo è essere presente in un settore, in precedenza non presidiato, che anche nel 2011 ha rappresentato a livello di volumi circa il 10% del totale del credito al consumo erogato in Italia.  Il prestito con cessione del quinto è una forma di finanziamento rivolta a tre tipologie di clientela: dipendenti pubblici, dipendenti privati e pensionati e i potenziali clienti interessati sono, a livello di sistema, circa 34 milioni (fonte: Assofin). Tale attività presenta dunque spazi di crescita anche a seguito dell’evoluzione normativa degli ultimi anni, dell’uscita dal mercato di alcuni player e della modifica della disciplina specifica degli agenti finanziari e dei mediatori creditizi.

A livello organizzativo e commerciale, il nuovo canale è coordinato da Angelo Martoni che risponde a Stefano Pilastri, responsabile della rete commerciale di Credem. Martoni, con pluriennale esperienza nel settore del credito al consumo, ha il compito di strutturare l’offerta di prodotto e governare tutta la filiera di distribuzione del nuovo canale. Recentemente, inoltre, sono stati nominati Umberto Redaelli responsabile dello sviluppo e del coordinamento della rete di agenti in attività finanziaria e Stefano Lioce responsabile delle attività di supporto operativo del canale.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti