Moody’s declassa anche le banche olandesi

A
A
A
di Redazione 15 Giugno 2012 | 07:29
Tra gli istituti colpiti dall’agenzia di rating Ing, Rabobank Nederland Sns Bank. Continua a pesare la recessione in Europa che…

Non si salvano neanche i Paesi a tripla A come l’Olanda. Moody’s ha infatti declassato i principali istituti olandesi a causa della continua crisi nell’eurozona e le tensioni sui mercati finanziari. Tra le banche colpite dall’agenzia di rating Ing Bank, con un downgrade di due gradini. Anche i rating di Abn Amro e LeasePlan sono stati tagliati di due gradini, rispettivamente a A2 a Baa2. Il rating di Sns Bank è stato tagliato invece di un solo notch, a Baa2. Il giudizio di merito di Rabobank Nederland è ora pari ad Aa2.

L’outlook di Ing è negativo, mentre per le altre è stabile. Secondo l’agenzia di rating le condizioni di mercato per le banche olandesi dovrebbero rimanere difficili in un momento in cui il rischio di un’uscita della Grecia dall’euro sembra essere diventato più concreto. Solo qualche giorno fa, infatti, l’altra grande sorella del rating, Fitch, ha avvertito anche i Paesi a tripla dell’eurozona. Secondo Ed Parker, direttore dell’agenzia, gli attuali rating dell’area euro sono “sotto forte pressione di downgrade, e anche Germania, Lussemburgo, Olanda e Finlandia rischiano di perdere il voto massimo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche, UniCredit: Moody’s conferma rating e outlook. Il quadro tecnico

Banche, Credit Suisse: Moody’s peggiora il rating

Deutsche Bank brinda con il verdetto di Moody’s

NEWSLETTER
Iscriviti
X