Ubs lancia sul Mot un “Forziere Svizzero”

A
A
A
di Redazione 22 Giugno 2012 | 09:59
L’obbligazione della banca elvetica è legata all’andamento di tre blue chip svizzere Nestlé, Novartis e Roche…

Ubs lancia sul Mot una nuova obbligazione denominata in franchi svizzeri. “Forziere Svizzero”, con durata di sette anni, è legata all’andamento di tre blue chip svizzere Nestlè Novartis e Roche, note per la solidità e per la stabilità del proprio business – le tre società sono infatti le prime tre componenti dello Smi, il principale indice azionario svizzero. La natura dei tre titoli e la possibilità di beneficiare, grazie a questo strumento, di una certa diversificazione valutaria lo rendono adatto a un investimento prudente.

La struttura prevede una cedola dell’1,5% il primo anno e, in caso di andamento positivo dei titoli sottostanti, la possibilità di rimborso anticipato con il pagamento di una cedola del 5% il secondo anno. Inoltre, le cedole eventualmente non godute possono essere recuperate grazie all’effetto memoria. A scadenza, l’obbligazione restituisce il 100% del capitale nominale

L’emittente dell’obbligazione Ubs “Forziere Svizzero” è Ubs AG
(rating A2 da parte di Moody’s e A sia per S&P che per Fitch) e l’investimento minimo è di 1.200 franchi svizzeri.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti