Bimbi in Ufficio a Banca Generali

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 29 Maggio 2017 | 08:54
La società guidata da Gian Maria Mossa ha realizzato una iniziativa che ha coinvolto 150 figli dei dipendenti tra le sedi di Milano e Trieste.

Banca Generali ha aderito all’iniziativa “Bimbi in ufficio”, promossa dall’amministratore delegato Gian Maria Mossa e dal team delle risorse umane che ha aperto le porte delle sedi di Milano e Trieste di Banca Generali ai figli di oltre 800 dipendenti . Più di 150 i bambini, venerdì 26 maggio hanno vissuto un pomeriggio di giochi e divertimento negli uffici in cui quotidianamente lavorano le loro mamme e i loro papà. Una iniziativa che ha avuto l’obiettivo di migliorare l’equilibrio vita-lavoro dei dipendenti di Banca Generali, aiutando i figli a comprendere in cosa consista il loro lavoro dei propri genitori, scoprendo i luoghi fisici in cui mamma e papà trascorrono le loro giornate e conoscendo i loro colleghi.
“Siamo entusiasti della risposta dei nostri colleghi per questa bellissima iniziativa che ha consentito ai nostri figli di dare un volto ai nomi delle persone di cui sentono parlare quando raccontiamo le nostre giornate lavorative”, ha commentato Alessandra Rizzi, Hr director di Banca Generali, che ha aggiunto: “è la prima volta che aderiamo a questa bellissima manifestazione e siamo convinti che sia solo l’inizio di un percorso di dialogo sempre maggiore tra lavoro e vita familiare”. Il team delle risorse umane di Banca Generali ha preparato numerose iniziative, coinvolgendo i bambini in giochi e attività e consegnando loro un libretto che spiega i concetti base della finanza e del risparmio con un linguaggio semplice e con l’aiuto del disegno.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, la conferma di Mossa

Banca Generali apre l’Airbag per i clienti

Banca Generali, arriva il conto “tuttofare”

NEWSLETTER
Iscriviti
X