Promotori: Jackfly il film, su BLUERATING il riassunto della terza puntata

A
A
A
di Redazione 28 Giugno 2012 | 12:27
La visione completa sarà disponibile sul sito web www.jackfly.net a partire dal prossimo 4 luglio. Intanto…

Dopo i primi due episodi (qui lo scritto della prima e della seconda puntata) arriva su BLUERATING la terza puntata del film di Jackfly, in cui Nicola Scambia racconta le vicende di Giacomo La Mosca, pf milanese in lotta contro lo strapotere di una banca, già protagonista del suo romanzo. La visione completa sarà disponibile sul sito web www.jackfly.net a partire dal prossimo 4 luglio.

Il fatto che lo stimato avvocato Sturli, dello studio Sturli, Sturli & Sturli, da sempre legato alla Nattan Bank, fosse stato sorpreso nella notte con una minorenne e trasferito direttamente a San Vittore fu la causa immediata della perdita di altri due miliardi di masse investite, oppure tra le due cose c’era semplicemente una coincidenza? E che quel giorno il fondo JACKFLY ITALIA guadagnasse ventidue punti percentuali, esattamente il triplo di quelli che aveva perso in borsa la Nattan Bank, fu un caso fortunato, o il frutto di scommessa al ribasso del fondo sul titolo Nattan? Una gigantesca put al ribasso? Un soffiata da insider trading? La Consob ha già dichiarato che vuole vederci chiaro e chiede spiegazioni alla SSF del Lussemburgo.

I commentatori di Repubblica, tradizionalmente misurati, si limitarono a ricordare le circostanze. Quelli di Borsa&Finanza e di Milano Finanza dedicarono solo un riquadro a segnalare l’andamento del titolo Nattan Bank. Bluerating, Advisor, Moneyreport, TuttoFondi, Ifanews, giornali on-line più votati al pettegolezzo e alla dietrologia, dopo aver commentato a lungo le predilezioni dell’avvocato che erano ancora visibili in rete (perché, nonostante tutti gli sforzi della banca e dello studio Sturli, Sturli & Sturli di oscurare il video, almeno dieci siti mirror avevano acquisito il filmato e continuavano a metterlo a disposizione di tutti), si lanciarono in una serie di interpretazioni e ipotesi che passavano dal Club Bilderberg al figlio del Caro Leader, Kim Jong-Un per spiegare la scalata alla Nattan Bank – non prima di averla distrutta, naturalmente.

Il Corriere della Sera, invece, disse una cosa diversa: “La situazione è grave. Gli operatori più responsabili si chiedono se non sia il caso che intervengano i vertici europei.” Quello stesso pomeriggio, la fidata segretaria del Grande Vecchio, Nilde, che era con lui da trentacinque anni, gli passò una telefonata nello studio privato. Era il Premier. La conversazione, durò solo tre minuti e quarantotto secondi, e si concluse con un “dovete  risolvere questa storia da soli, e non sognatevi di chiedere aiuto al  fondo salva banche o al governatore. Il fallimento di una banca in Europa IN QUESTO MOMENTO sarebbe un disastro. Fate in fretta anche perché se per colpa vostra lo spread tornerà a salire sarete voi a pagare i maggiori interessi Buona sera. Dopodiché il Presidente chiamò Nilde, le parlò per cinquantasette secondi e la congedò con un sorriso appena appena un po’ amaro.

Nilde, tornò alla sua scrivania, guardò l’orologio: erano già le 19.03, ma era abituata agli straordinari. Cercò in un vecchio schedario, trovò un numero, lo compose.

“Mancini. Sono Nilde. Il Presidente vuol sapere che succede con questa Sicav JACKFLY. No, non vuole riceverla. Ha detto che può dire tutto a me. E si sbrighi, favore.”

 
7.

Erano le cinque del pomeriggio e Giacomo La Mosca, se ne stava tranquillamente sulla veranda nella sua villetta di Anguilla a prendere il fresco quando gli arrivò la telefonata di Nilde.

“Il Presidente desidera incontrarla.”

“Ma è sicura?”

“La Mosca, ascolti. Io non so chi lei sia, né perché il Presidente vuole incontrarla, ma io sono sempre sicura.”

Nilde aveva ragione, pensò La Mosca: se non fosse stata sempre sicura non avrebbe resistito trentacinque anni.

“Può venire domani?”

“Be’, signora Nilde, sono ai Caraibi e sono le cinque del pomeriggio…”

“Non mi dirà che non è capace di noleggiare un aereo?”

“…”

“Il Presidente l’aspetta domattina alle undici.”

 

Continua sul sito JACKFLY dal 4 luglio…

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti preparatevi, due ragazzacci potrebbero tornare

Consulenti, due peperoni per il vostro calendario

Consulente, se tu ti denunci io ti do in premio

NEWSLETTER
Iscriviti
X